CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
martedì 14 giugno 2016

Abbandona il cane sulla Sora-Cassino, beccata dai Carabinieri

I Carabinieri di Atina, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato una 40enne del luogo, per il reato di abbandono di animali. La donna, giunta alla guida della propria autovettura lungo la SSV 509, in direzione Sora – Cassino, all’altezza dell’Area di servizio ivi ubicata, è stata notata da un automobilista mentre, rallentata la marcia ed accostatasi al ciglio della strada, apriva repentinamente la portiera dell’autovettura e lanciava fuori dall’abitacolo un cane di razza meticcia di taglia media, dal mantello nero focato.

La stessa, subito dopo, ha ripreso velocemente la marcia, dileguandosi, mentre il cane la rincorreva vanamente. Stante ciò, l’automobilista dopo aver tentato invano di fermare l’autovettura, ha segnalato l’accaduto al “112”. Gli operanti, giunti prontamente sul posto e svolti gli accertamenti del caso, sono riusciti a risalire alla donna, denunciandola alla competente A.G.. Il cane, ritrovato poco dopo, è stato affidato alle cure mediche veterinarie e dopo l’applicazione del previsto microchip affidato a una ditta convenzionata con la competente A.S.L..

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO
Menu
Ciociaria24