8 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 708 VOLTE

BOVILLE ERNICA – Il piccolo Leandro Recchia, sorano classe 2003, premiato ancora una volta miglior giocatore nella categoria “Pulcini”

Piccoli campioni crescono. Gli allievi della Pro Calcio IsolaLiri hanno vinto il TROFEO CIOCIARIA CITTA’ DI BOVILLE ERNICA, categoria “Pulcini”. La squadra del bravo mister Santonico ha battuto in finale l’Anagni Calcio e il miglior giocatore del torneo è stato il soranissimo LEANDRO RECCHIA, premiato da Gianni Testa ex attaccante conosciutissimo in provincia e non solo.

Dunque, il campioncino in erba di casa Recchia, che non poteva che non avere il Calcio nel sangue come papà Sandro, inossidabile bomber della Sagi Motors C5 prima e del Citta di Sora C5 poi, ha ottenuto il prestigioso premio per la seconda volta consecutiva bissando il successo ottenuto l’anno scorso nel Trofeo Citta’ di Ceprano.

Al piccolo Leandro, sperando di vederlo in futuro correre sul prato del “tempio” e magari festeggiare sotto la Nord dopo un goal in rovesciata al 91° nel derby con il Frosinone, la redazione di Sora24 rivolge i suoi più affettuosi complimenti.

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=358 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu