domenica 28 maggio 2017 redazione@sora24.it

Broccostella: il nuovo mega centro commerciale alle porte di Sora sarà presto realtà

Si è concluso l’iter di attuazione del programma integrato di intervento del Centro Commerciale “Silos del Fibreno”.

Con delibera consiliare del 25 maggio votata all’unanimità dall’assise comunale si è dato il via al progetto esecutivo di questo importante centro commerciale che nascerà presso lo svincolo della superstrada Avezzano-Cassino proprio all’uscita di Broccostella. Grande la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Sergio Cippitelli nell’approvare la proposta di accordo di programma arrivata direttamente dalla Regione Lazio a firma del governatore Zingaretti.

“Sono orgoglioso del traguardo raggiunto – ha dichiarato il sindaco Sergio Cippitelli – Sarà una bella realtà che prevede una occupazione di oltre 150 unità, una svolta per il nostro comprensorio che in un momento molto difficile per l’economia italiana come quello che stiamo attraversando, assume un valore ancora maggiore. Il traguardo raggiunto è frutto di un lavoro si squadra. La proprietà si è fatta carico di tutte le incombenze per portare a buon fine questa operazione, e noi come Ente Pubblico, insieme ai nostri tecnici comunali, ci siamo messi a disposizione”. “Ringrazio la Regione Lazio – ha aggiunto Sergio Cippitelli – che, lo ricordo, lo scorso 4 aprile ha approvato con deliberazione di giunta, proprio questo importante accordo. Voglio ringraziare, ovviamente, anche tutti i tecnici che si sono messi al lavoro da subito. Fra i benefici per il nostro comune e per l’intero comprensorio, mi preme sottolineare anche che questo progetto permetterà di riqualificare un sito che era dismesso. Non abbiamo tralasciato nulla – ha concluso il sindaco – la nostra attenzione anche all’aspetto ambientale è massima”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
scrivi un commento

Commenti

wpDiscuz
scarica la nostra App
Per ricevere le notizie sul tuo smartphone o tablet: clicca qui e scarica gratis l'App
gli articoli più letti