16 giugno 2013 redazione@sora24.it
LETTO 203 VOLTE

Campionato d’Europa di Tiro al Piattello: aggiornamento dal poligono internazionale di Las Gabias, Granada

Al termine della seconda giornata di gara guidano la classifica a squadre i senior, con soli 3 piattelli di vantaggio sul Portogallo e 5 sulla Spagna e la qualifica veterani, con l’identico vantaggio dei senior, mentre al secondo posto la qualifica Lady, dietro alla Francia e prima della G.Bretagna. Anche gli Junior sono secondi, a tre piattelli dalla Spagna mentre la Francia guida la classifica della qualifica Master di soli 2 piattelli  sull’Italia e sulla G.Bretagna che risultano a pari merito.

Per l’individuale, con lo stratosferico punteggio di 150/150, G.Muoio conduce la qualifica senior affiancato da altri tre tiratori con lo stesso risultato. M.Vaccari, Master, guida la classifica della sua qualifica e L.Masiero, con 147/150 conduce la qualifica veterani. R.Pelosi, olimpionica ad Atene, e’ in testa con 145/150 e F.Idone, junior, e’ secondo, con 147/150, ad un piattello dal primo. “Il caldo, veramente intenso, rende tutto piu’ difficoltoso.

Restare venticinque minuti in pedana senza riparo pone a dura prova anche Atleti con una preparazione fisica studiata ed iniziata nel mese di gennaio, anche se non ci aspettavamo simili temperature. Comunque a “Casa Italia” il morale e’ altissimo. Domani ci saranno le ultime due serie e poi tirer

Commenti

wpDiscuz
Menu