sabato 28 maggio 2016

Condannati gli autori della violenta aggressione ai danni di due poliziotti a Sora

Era il 12 aprile scorso quando due poliziotti del Commissariato di P.S. di Sora, impegnati in un servizio antidroga, furono aggrediti violentemente, in due momenti diversi, da 4 persone di etnia Rom del sorano. I quattro, due uomini e due donne, a seguito di quanto accaduto furono arrestati, grazie anche all’ausilio delle Volanti e della Squadra Mobile, con l’accusa di minaccia, lesioni aggravate ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Ieri, presso il Tribunale di Cassino si è svolta l’udienza conclusiva con l’emissione della sentenza di condanna nei loro confronti: rispettivamente ad 1 anno e 6 mesi di reclusione ed ad 1 anno e 4 mesi per i due uomini e ad 1 anno e 2 mesi di reclusione per le donne. Per tutti, inoltre, la sottoposizione alla misura cautelare dell’obbligo di firma. Nel corso dell’udienza il giudice ha inoltre disposto il rinvio alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di falsa testimonianza, degli atti relativi al “super testimone” indicato dalla difesa.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24