29 dicembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 677 VOLTE

Domenica 29 Dicembre in Piazza S.Restituta “Befana Tricolore”

“Befana tricolore” si chiama la prima iniziativa realizzata dalla “Fiamma tricolore” di Sora. Il neo collettivo del responsabile Remo Pascazi ha organizzato, come primo impegno del 2014, una raccolta doni da destinare ai bambini dell’ospedale S.S. Trinità di Sora. Un’iniziativa che ha suscitato sin da subito molta ammirazione e sostegno dalla popolazione sorana. Il giorno 28 e 29 dicembre chiunque avesse intenzione di parteciparvi può recarsi presso lo/gli stand messi a disposizione in p.zza S. Restituta e dare il proprio contributo di solidarietà. L’organizzazione sarà lieta di raccogliere un prezioso “bottino” di giocattoli, sia nuovi che usati (possibilmente in buono stato) e dolci natalizi.

Un’iniziativa che ha come scopo regalare un sorriso a tutti quei bambini che, per ovvi motivi, trascorreranno una festa dell’epifania meno gioiosa e spensierata di altri. “Un gesto che genitori e bambini non trascureranno – spiega Pascazi – un’iniziativa che trova radice in temi importanti, quali identità, socialità e tradizione. L’Epifania è una festa cristiana fortemente legata alla tradizione italiana, che ha resistito all’assalto del consumismo di stampo americano ma che, oggi, rischia di diventare esclusivamente un capitolo del consumismo natalizio”. Appuntamento, quindi, a sabato 28 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 21:00 e domenica 29 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 15:00. “Donare il tuo cuore, è il regalo più bello che tu possa fare a chi non se lo aspetta!”

FIAMMA TRICOLORE SORA

Commenti

wpDiscuz
Menu