Pubblicità
domenica 24 aprile 2016 redazione@ciociaria24.net

Fabio Caringi: «Sono molto indignato per l’allagamento causato dal nubifragio di ieri»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma di Fabio Caringi, nostro lettore.

«Ho visto le foto del nubifragio di ieri pubblicate sulla vostra pagina Facebook e su altre, con commenti più “ironici che altro”. Io, invece “sono molto indignato” perché, mentre era in atto il nubifragio, si disputava la gara di calcio per il campionato Juniores provinciale Atl. Sora vs Atina.

Essendo uno dei dirigenti ero in campo, al 17 del primo tempo la partita è stata sospesa perché il campo stava diventando impraticabile, poi negli spogliatoi c’è stato un corri corri per cambiarsi, mentre l’acqua al posto di defluire dai tombini incominciata a uscire, con il conseguente allagamento. Poi, per uscire, tutti hanno dovuto togliere scarpe e avvolgere i pantaloni per passare circa 30 cm d’acqua. Una volta fuori ho visto gli spettatori venuti ad assistere alla partita bloccati sugli spalti. In molti sono stati aiutati dai ragazzi della squadra di calcio, mentre qualcuno è stato aiutato dai vigili del fuoco. Quindi, sono molto indignato con chi non ha fatto notizia e con i politici che fanno notizia, commenti e lavoro a convenienza propria. Scusate ma uno sfogo ci vuole».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
Menu