venerdì 30 agosto 2013 redazione@sora24.it

Giuseppe Patrizi in risposta ad Enzo Di Stefano: “Il lavoro si concentrerà sulle potenzialità della zona del sorano “

“Egregio dott. Di Stefano, nel ringraziarLa per l’interesse rivolto all’Organismo che mi onoro di presiedere, sono a rappresentarLe, – come, tra l’altro, già annunciato a mezzo stampa tramite i quotidiani di oggi, – la precisa intenzione di portare all’attenzione del Comitato provinciale per il Lavoro e lo Sviluppo tematiche sempre più estese. Infatti, oltre ad approfondire le azioni da compiere a seguito della sigla dell’Accordo di programma presso il MISE, il Comitato dovrà anche occuparsi del resto del territorio provinciale. In particolare, il lavoro si concentrerà sulle potenzialità della zona del sorano (per esempio per il potenziamento e l’efficacia del Distretto della Carta) come del cassinate per il comparto metalmeccanico e il suo enorme indotto. All’attenzione del Comitato sarà portata anche l’opportunità di costituire aree di lavoro e di progettazione su obiettivi specifici per il comparto turistico e culturale che costituisce, come noto, una notevole potenzialità anche economica tuttora sottostimata e scarsamente produttiva. Ancora oggi, infatti, si sconta una sostanziale sporadicità nelle iniziative, non esiste un coordinamento delle stesse, non esistono reali supporti progettuali che comprendano tali potenzialità come un prodotto sinergico del territorio. Con l’auspicio di risultati concreti e positivi per tutto il territorio, Le rinnovo i sentimenti di stima”.

Giuseppe Patrizi Commissario straordinario Provincia di Frosinone

Commenti

wpDiscuz
Menu