4 aprile 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.492 VOLTE

Gli atleti sorani di Karate trionfano ai Campionati Confederali CKI

Si sono svolti a Montecatini Terme sabato 21 e domenica 22 marzo, i Campionati confederali CKI, gara dura con moltissimi atleti iscritti provenienti da tutta Italia.

Gli atleti sorani, in seguito alle vittorie nel campionato italiano UKDI (Unione Karate Do Italia), hanno avuto accesso alle fasi finali di questo prestigiosissimo Campionato confederale, gara alla quale possono partecipare i primi tre classificati di ogni categoria del Campionato Italiano; sei le federazioni partecipanti in questa occasione.

La Shibuya Karate Sora, con quattro partecipanti qualificati, unita più che mai al gruppo azzurri UKD Italia, ha mostrato il proprio valore tecnico portando a casa due importantissime medaglie. Categoria Mini Cadets cinture blu-marroni-nere, Amore Michele, 12 anni, cintura blu conquista una medaglia d’argento nel kata individuale mostrando un elevato tasso tecnico confrontandosi sul tatami di gara con i migliori atleti d’Italia anche di grado superiore. Categoria Seniores cinture nere +80 Kg, Alan Sbardella, 28 anni, Istruttore della Shibuya Karate Sora in veste di atleta per l’occasione, ottiene una medaglia di bronzo nel kumite individuale in una delle categorie più difficili del torneo. Buona prova anche per gli atleti Niki Tersigni, anni 22 e Michele Danieli, anni 11 che non hanno ottenuto una medaglia, ma possono essere orgogliosi di aver partecipato a questo evento risultando comunque tra i migliori atleti d’Italia.

A proposito dei propri allievi l’Istruttore Alan Sbardella cintura nera III dan, commenta così i risultati ottenuti: «Sono felice e molto fiero per quanto espresso dai miei allievi sui tatami, di certo è un orgoglio perché rappresenta un privilegio per pochi poter partecipare ad una gara di questo livello. Abbiamo avuto accesso al torneo qualificandoci nei Campionati Italiani, vincendolo tra l altro, ed ora in due ci siamo qualificati per disputare il “Best of the Best”. Continuiamo a lavorare così, con umiltà ed impegno continueremo a fare bene! Il segreto di questi risultati è un gruppo unito dove si lavora duramente».

Prossimi appuntamenti sabato 25 aprile in occasione del Trofeo città di Itri, dove la Shibuya Karate Sora parteciperà al completo e domenica 17 maggio per i due medagliati chiamati a disputare il Best of the Best. Saranno i nostri due giovani sorani i migliori dei migliori? Glielo auguriamo di cuore!

Commenti

wpDiscuz
Menu