4 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 577 VOLTE

Il 30 Gennaio scade il Progetto “VINCO”

L’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Sora Maria Paola D’Orazio ricorda che scadranno il 30 gennaio 2012 i termini ultimi per richiedere i voucher per l’acquisto di servizi di cura presso i fornitori individuati nel territorio dal progetto “VINCO”. Possono fare domanda le donne lavoratrici residenti nella provincia di Frosinone. Le richieste vanno compilate e presentate attraverso l’applicazione presente sul sito www.progettovinco.it. Il progetto “VINCO –Voucher , Innovazione e Conciliazione” è finanziato dalla Regione Lazio, con il contributo del FSE nell’ambito dei progetti speciali ex art. 26 L.845/78 – gestito dall’ATI Ass. For .SEO – DEKRA Consulting.

Ogni donna può richiedere voucher per un importo massimo di 1.200 Euro attraverso i quali acquisire servizi dedicati alle persone che rappresentano un carico di cura per lei, contribuendo così a migliorare le condizioni di conciliazione lavoro-famiglia. Nel catalogo di VINCO sono presenti più di 300 servizi destinati ai bambini, agli anziani e alle persone diversamente abili; dall’asilo nido all’assistenza domiciliare, dai servizi di trasporto alla ludoteca, sono numerose le opportunità che le donne possono scegliere per comporre il proprio progetto di conciliazione.

Domani, 5 gennaio 2012, dalle ore 8.00 alle ore 14.00, sarà allestito, a Sora, in Piazza Santa Restituta, un punto informativo e pubblicitario del progetto. A fornire chiarimenti e delucidazioni saranno le qualificate operatrici dell’Associazione “Risorse Donna”, fornitrici accreditate di “VINCO”.

Commenti

wpDiscuz
Menu