venerdì 18 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Il candidato a sindaco di Sora, Fabrizio Pintori, ricorda ancora una volta i problemi dell’ospedale

La situazione del “Ss. Trinità” è sempre critica, anche se regna una calma apparente e la sanità sembra lontana dai riflettori. Gli “Amici del MoVimento 5 Stelle Sora” esortano la cittadinanza a non abbassare la guardia nella difesa dell’ospedale. Senza voler dar adito ad allarmismi di qualunque genere, si deve purtroppo evidenziare che la grave carenza di personale, che colpisce numerosi Reparti, non è stata risolta, non si può quindi tirare nessun sospiro di sollievo. Infatti, al momento, a fronte di numerose promesse di assunzioni, sono stati destinati all’ospedale solo due pediatri (dei quali uno non ha ancora assunto servizio) di conseguenza restano drammaticamente aperti i problemi legati alla carenza di organico.

Avere un presidio ospedaliero nel territorio del Distretto C è certamente un valore aggiunto per Sora e gli altri 26 comuni, mentre è un diritto che tale struttura possa funzionare al meglio. In questo momento le criticità maggiori riguardano l’Ortopedia, la Cardiologia, la Pediatria, la Ginecologia e l’Ostetricia. Tuttavia, la situazione più critica riguarda, come scritto recentemente (si veda il seguente link) il Servizio Trasfusionale.

L’Asl deve garantire la presenza di un medico almeno per 6 giorni per garantire l’apertura dell’ambulatorio trasfusionale durante la settimana. È urgente, inoltre, procedere all’assegnazione di un’automobile per poter ripristinare il servizio di trasfusioni a domicilio per i pazienti in gravi condizioni. È sta diventando improrogabile l’acquisto di nuova strumentazione. Si ribadisce, ancora una volta, che la sanità deve poter far fronte alle richieste provenienti dal territorio, garantire i Livelli Essenziali di Assistenza e mettere al centro dell’attenzione le persone bisognose di cura. L’ospedale rappresenta, altresì, una parte importante dell’economia sorana, non si deve correre il rischio di perderlo.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI a Sora
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA