domenica 6 aprile 2014 redazione@sora24.it

Il Comune di Fontana Liri rifiuta ripetutamente la residenza al titolare dell’Easy Life

Invece di acquisire un nuovo contribuente, il Comune rischia ora di dover pagare un cospicuo risarcimento danni al noto imprenditore locale

Il Sig. Sergio Perna, noto imprenditore locale e titolare della discoteca “Easy Life”, da 2008 chiede ripetutamente di ottenere la residenza anagrafica dal Comune di Fontana Liri, ove dimora, ma pare che l’Ente gli continui a negare tale diritto, ritenendo non essere accertato il presupposto abitativo.

Ora sarà il Tribunale a decidere in merito alla correttezza dell’operato del Comune, visto che l’imprenditore risulta averlo citato per i danni subiti. «Forse nell’aula del Tribunale a sfilare quali testi saranno proprio i cittadini di Fontana Liri, che dovranno rispondere alla seguente domanda: “Lei conosce Sergio Perna?”», sottolinea il suo legale.

Commenti

wpDiscuz
Menu