28 giugno 2012 redazione@sora24.it
LETTO 598 VOLTE

Il Consigliere Elvio Meglio risponde alle dichiarazioni del Consigliere Salvatore Meglio a Sora24

Sono rimasto alquanto dispiaciuto leggendo le dichiarazioni del Consigliere Comunale Salvatore Meglio sulla testata on-line “Sora 24” (ndr CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO). Il mio collega, nel suo “sfogo”, lamenta una scarsa attenzione nei confronti della zona di Via Napoli in cui risiede ma non mi sembra affatto opportuna la sede scelta per trattare tali argomenti. Vorrei ricordare a Salvatore Meglio che sono le sedi istituzionali quelle più adatte per affrontare e dibattere sulle problematiche di una città. Sono mesi che il consigliere non prende parte alle riunioni di maggioranza durante le quali avrebbe l’opportunità di illustrare nel dettaglio tutti gli argomenti, i disservizi ed i disagi che ritiene degni di attenzione. Abbiamo notato l’assenza di Salvatore Meglio anche in occasione dell’ultimo consiglio comunale nonostante l’importanza dei punti trattati tra i quali proprio l’approvazione del bilancio. Colgo l’occasione per ricordare a Salvatore che proprio domani 29 giugno, alle 18.30, è in programma la prossima riunione di maggioranza alla quale anche lui è stato invitato a partecipare come accade di norma ad ogni seduta.

Vorrei soffermarmi, in particolare, sulle problematiche alle quali Meglio fa riferimento. Il Rione Napoli, così come tutte le periferie cittadine, non è stato affatto dimenticato dal Sindaco Ernesto Tersigni e ad oggi non ci è giunta alcuna lamentela riguardante i disagi segnalati da Meglio. Fin dal nostro insediamento, nonostante le difficilissime condizioni economiche nelle quali versano le casse del Comune di Sora e che Salvatore conosce bene, abbiamo cercato di portare avanti un’azione incisiva in difesa del decoro urbano. Ringrazio l’Ambiente S.p.A. e il nostro Servizio Manutenzioni per la cura con la quale si stanno occupando di giardinetti, marciapiedi, aree a verde e fontane pubbliche. Tanto ancora c’è da fare ma questa è la strada sulla quale ci stiamo muovendo e i miglioramenti sono sotto gli occhi di tutta la popolazione.

Mi sia consentito anche un passaggio in merito al finanziamento di 180.000 euro che sarebbe stato concesso dal Presidente dell’Ater Enzo Di Stefano per le case popolari adiacenti alla Chiesa di San Giuseppe Artigiano. Vorrei ricordare a Salvatore Meglio che quei fondi sono giunti a Sora grazie ad un progetto redatto ed appaltato dall’Ater dietro una richiesta che venne inoltrata dal Comune di Sora più di un anno fa. Ringrazio il Presidente Di Stefano per essersi occupato del trasferimento del finanziamento visto il suo attuale ruolo ma ricordo che stiamo parlando di lavori già appaltati e pianificati i cui atti possono essere consultati presso i competenti uffici comunali. Rammento, inoltre, all’amico Salvatore che sulla zona il Comune di Sora ha provveduto recentemente ad istallare circa 13 nuovi lampioni.

Il Consigliere Comunale Elvio Meglio

Commenti

wpDiscuz
Menu