24 marzo 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.267 VOLTE

Il PD di Sora si riorganizza: Gianni Celli Catarinelli è il nuovo segretario e Roberto Di Ruscio Presidente

“Riorganizziamoci e portiamo avanti una incisiva azione politica sul territorio”. All’insegna di questo motto si è svolta l’Assemblea degli iscritti del Circolo di Base di Sora del Partito Democratico. Belle e fiduciose le parole che si sono sentite. E soprattutto tanta passione , come quella espressa dall’On. De Angelis che non ha voluto far mancare la propria vicinanza alla città di Sora. Poco passato e tanto futuro nei vari interventi che si sono succeduti, tutti convergenti sulla necessità di ridare dignità e spessore ad un dibattito politico che in città da troppo tempo si è appiattito su personalismi esasperati ed ha lasciato in secondo piano i temi cruciali che riguardano la nostra comunità. La relazione del Segretario uscente Salvatore Lombardi, ringraziato da tutti per il lavoro svolto nel difficile periodo nel quale è stato chiamato a guidare il P.D. sorano, ha dato il via ad una serie di riflessioni ed interventi dei partecipanti nelle parole dei quali si percepiva e si toccava con mano la voglia tornare a far politica.

Quella con la “P” maiuscola. Il P.D. ha la necessità di ritornare a coltivare la sua originaria vocazione di forza politica aggregatrice delle migliori tradizioni riformiste e sociali e di conseguenza anche gli uomini che lo rappresentano devono incarnare tali ideali e valori. Per questo motivo si è trovata l’unanimità nell’indicare le persone più adatte a guidare la sezione sorana in questo particolare momento. Persone la cui storia e le cui doti professionali, umane e politiche sono sicura garanzia per il rilancio e la buona salute di un partito che vuole tornare a recitare il ruolo che gli compete all’interno della società. L’Assemblea ha eletto Giovanni Celli Catarinelli nuovo Segretario del Circolo di Sora, Moreno Rotondi Vice Segretario e Roberto Di Ruscio Presidente dell’Assemblea. Queste tre figure istituzionali saranno coadiuvate da un Direttivo composto da: Tucci Tiziana, Isopo Giuseppina, Capobianco Umberto, Di Mario Loreto Emidio, Fabrizi Gabriele, Ferri Roger, Lombardi Antonio, Lombardi Salvatore, Mastroianni Antonio, Reggi Gabriele, Rotondi Antonino e Sanità Antonio. Il P.D. attraversa un momento molto particolare nel quale alle vicissitudini locali si sommano le questioni nazionali che richiedono un alto contributo di idee e di soluzioni da coloro che sono la vera anima dl partito e cioè i suoi iscritti, i suoi militanti.

Il Circolo cittadino impronterà la sua azione al confronto con quanti vorranno essere protagonisti del nuovo dibattito politico, aprendo le porte ad ogni nuova idea, ad ogni nuovo contributo. Essere riconosciuti come il principale interlocutore di quella parte sana della società che attraverso il lavoro e l’impegno quotidiano si adopera per migliorare le condizioni di tutti è il nostro scopo primario. Aiutare a trovare le soluzioni migliori alle criticità del nostro territorio sarà la nostra cifra. Ed è per questo che abbiamo già in programma un incontro con il membro dell’ARSIAL, Mauro Buschini e tutte le aziende agricole del comprensorio per censire e porre rimedio ai problemi causati dai poco felici eventi atmosferici delle ultime settimane che molti danni hanno causato.  Di cose da fare ce ne sono tante. Ma il messaggio più chiaro che vorremmo si recepisse è che: il P.D. c’è!!!  Il P.D. c’è per discutere. Il P.D. c’è per ritornare a governare. Il P.D. c’è per ricompattare il Centrosinistra per le nuove sfide che ci attendono. Il P.D. c’è, a fianco di tutta la cittadinanza.

Commenti

wpDiscuz
Menu