domenica 28 maggio 2017 redazione@sora24.it

Il recordman Nico Valsesia incanta Sora

“L’arte di sognare a perdifiato!” Una serata sicuramente da ricordare quella andata in scena ieri, venerdì 26 maggio, nella sala “V. Gioia” e firmata dal CAI Sora.

Ospite d’eccezione, il record del mondo NICO VALSESIA, considerato oggi uno degli atleti più forti d’Italia, invitato dal gruppo sportivo del CAI per una conferenza “illustrata” sulle sue incredibili imprese, giunto in bicicletta a Sora da Borgomanero (Novara). E proprio incredibile è la parola che le oltre cento persone in platea avranno pensato nel vedere i filmati dei record di Nico nei posti più belli del mondo (Monte Bianco, Aconcagua, Elbrus) raccontate con passione dal 46enne piemontese che ha descritto a perfezione con una semplicità di linguaggio il senso delle sue gesta: “non lo fai per scalare posizioni, non lo fai per i soldi, non lo fai per la gloria. Lo fai per te stesso”.

La bella serata è terminata con la consegna a Nico del premio “SCARPONE D’ORO” che il CAI ha voluto istituire in occasione del 90° anno di fondazione. Un personaggio, uno sportivo, sicuramente da ricordare e da ammirare NICO VALSESIA, complice la sua semplicità e gentilezza, espressa in un sorriso generoso che ha donato al CAI Sora ed all’intera città una serata da incorniciare!

Commenti

wpDiscuz
Menu