4 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 741 VOLTE

In memoria di Giulia Carnevale: al Teatro dei Marsi “PER GIULIA” di Dacia Maraini

Lo scorso 11 agosto, in Gioia Vecchio, la scrittrice Dacia Maraini ha messo in scena lo spettacolo teatrale Per Giulia e dedicato tutto l’XI Festival Nazionale Teatro di Gioia, alla memoria degli studenti vittime del terremoto dell’Aquila. L’organizzazione che sostiene in esclusiva le attività teatrali di Dacia Maraini, ha dichiarato di voler condividere con noi un percorso organizzativo, allo scopo di mantenere viva la memoria di Giulia e per riaffermare come sia inconcepibile ospitare studenti universitari in alloggi non sicuri al 100%, attraverso la riproposizione dell’Evento che, partendo dalla Ciociaria, paese che ha dato i natali a Giulia Carnevale, vittima del terremoto Aquilano del 2009, tocchi progressivamente altre importanti città Universitarie italiane compreso l’Aquila. Nell’occasione della ricorrenza del terremoto della Marsica del 13 gennaio 1915, è opportuno riproporre tale evento proprio nella Marsica, chiedendoci cosa sia cambiato, in tema di sicurezza sismica, nel corso di un secolo.
Il programma proposto, con la presenza nella replica serale di Dacia Maraini, si svolgerà sabato 14 gennaio 2012 nel Teatro dei Marsi di Avezzano, con tre momenti:

1. MATTINA ore 09:30 (durata h 1 e 15 min): lo spettacolo scritto appositamente da Dacia Maraini, dal titolo omonimo, “Per Giulia”, per i ragazzi degli Istituti Comprensivi, delle medie e medie superiori.
2. SERA ore 20:30 (durata h 1) presentazione del libro “Per Giulia” scritto da Dacia Maraini.
3. SERA ore 21:30 (durata h 1 e 15 min) lo spettacolo scritto appositamente da Dacia Maraini, dal titolo omonimo, Per Giulia.

Seguirà dibattito. 

Non avendo l’Associazione Giulia Carnevale finalità di lucro, eventuali utili provenienti da queste attività, saranno impiegati sia per la creazione di una borsa di studio rivolta a studenti di drammaturgia che si impegneranno sul tema dei ragazzi iscritti all’Ateneo Aquilano deceduti nel sisma del 2009 e del rispetto dei diritti degli Studenti Universitari secondo un Bando concordato con la Scuola di Drammaturgia di Dacia  Maraini, che per altre iniziative sul tema. Lo spettacolo e’ stato voluto anche dalla stessa Dacia Maraini, autrice del libro, “Per Giulia”, presentato nell’ambito della manifestazione, nel quale ha fatto proprio il diario, le lettere e le testimonianze su Giulia.

Associazione Socio Culturale “Giulia Carnevale”- Il Presidente D.ssa Angela Bove

Commenti

wpDiscuz
Menu