12 maggio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 628 VOLTE

La 4^F del Liceo “da Vinci” di Sora ha presentato in Comune il progetto Liri’s Wave

“Giovani interessati, coinvolti, propositivi rispetto alle tematiche e alle problematiche della propria comunità, sono la migliore prospettiva che questo territorio può avere rispetto ad un progetto di futuro, di rinascita, di sviluppo”. E’ quanto evidenziato dal vicepresidente della Provincia di Frosinone Andrea Amata, nel corso della presentazione dei risultati del progetto Liri’s Waves da parte dei ragazzi della 4^F del Liceo Scientifico di Sora che si è svolta presso la sala consiliare del Comune.

Un progetto, Liri’s Waves, che si è proposta di analizzare e studiare gli effetti del programma europeo PSR, “Sora città fluiviale, il fiume Liris” che prevede una serie di interventi e di azioni per promuovere e valorizzare aree di particolare interesse storico artistico e ambientale. “Ai ragazzi e ai docenti – ha aggiunto Andrea Amata – ho portato il saluto e l’apprezzamento dell’amministrazione che rappresento l’ottima iniziativa di cittadinanza attiva e responsabile che hanno saputo realizzare, in particolare sottolineando il felice connubio con la ricorrenza di oggi, Festa dell’Europa”.

“Nello stesso tempo – conclude il vicepresidente della Provincia – la manifestazione di oggi deve fare da stimolo a chi ricopre incarica amministrativi a favorire la trasparenza e la partecipazione alla attività di interesse pubblico. E’ questo il senso più autentico della parola “democrazia”.

Commenti

wpDiscuz
Menu