10 novembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 395 VOLTE

La coppa di eccellenza domenica in campo al Tomei

Simpatica iniziativa quella di domenica prossima che riguarderà la coppa di eccellenza ritirata giovedì 3 novembre dalle mani di Melchiorre Zarelli, presidente del comitato regionale Lazio. La stessa infatti sarà esposta a centrocampo prima della gara con il Civitavecchia, per poi passare nelle mani dei ragazzi della scuola calcio che avranno l’onore di fare l’ingresso sul terreno di gioco assieme agli atleti che scenderanno in campo.

Sarà l’occasione per ricordare in modo sobrio la vittoria che i guerrieri volsci dello scorso anno hanno conquistato al Flaminio nella spareggio con la Lupa Frascati e consegnare alla città di Sora e ai suoi splendidi tifosi, per il tramite dei piccoli amici della scuola calcio che rappresentano il futuro di questa società, il trofeo che andrà ad arricchire ulteriormente la bacheca esistente presso la sala stampa del Tomei. La società vuole inoltre rivolgere un appello a tutta la tifoseria affinchè domenica accorra in gran numero sulle tribune dello stadio per incitare i colori bianconeri e aiutare i ragazzi che scenderanno in campo ad ottenere la vittoria. Il cammino casalingo finora ha visto i bianconeri ottenere i tre punti solo in una occasione e, dopo l’amara sconfitta subita immeritatamente in quel di Cagliari, c’è la voglia di riscattarsi immediatamente per raggiungere nel più breve tempo possibile l’obiettivo prefissato ad inizio stagione: cioè una salvezza tranquilla. Per farlo è necessario che agli sforzi degli atleti in campo seguano l’incitamento e la vicinanza del pubblico bianconero, autentico 12° uomo in campo. Pertanto l’invito è quello di accorrere in massa sulle gradinate del Tomei per dare un segno di vicinanza ai ragazzi in campo e alla società che, con enormi sacrifici, ha riportato il Sora calcio a disputare un campionato di livello nazionale così come imponevano il blasone e la passione che da sempre dimostra la città nei confronti della sua squadra di calcio.

Commenti

wpDiscuz
Menu