venerdì 9 dicembre 2011 redazione@sora24.it

La Festa del Volontariato: un impegno di servizio gratuito al nostro territorio

Il 4 dicembre scorso la “ Festa del volontariato”  ha vissuto il suo evento centrale con  il Convegno “Diamoci una mano”. Molte qualificate presenze delle associazioni di volontariato hanno  affollato l’auditorium di piazza Mayer Ross a Sora.

Attesa da tutti la presenza di mons. Luca Brandolini, che è intervenuto con la sua ben conosciuta passione comunicativa, sottolineando l’importanza del volontariato, universo che si differenzia per situazioni, ambiti, tipologia di relazioni, qualità degli interventi.

La ricchezza di questo evento è sicuramente data dalla volontà di condividere le diverse espressioni e modalità di volontariato, per fare circolare un bagaglio di esperienze che costituiscono una risorsa e una ricchezza da riscoprire e da condividere.

Molto seguito e apprezzato, nel cuore del convegno,  l’intervento della dottoressa Anna Scalfati, giornalista di Rai Uno, sulle tematiche e sulle varie  problematiche del volontariato oggi, sull’accoglienza dei bisogni del territorio, per arrivare ad esprimerli non solo come difficoltà da risolvere, ma come opportunità da potenziare per crescere.

La Festa del volontariato a Sora si è conclusa il 6 dicembre, con la chiusura della Mostra del volontariato, che ha aperto uno spazio espositivo presso il Museo Civico in piazza Mayer Ross. Più di trenta associazioni si sono presentate alla Città di Sora ed al territorio  con brochure, percorsi interattivi sul tema dell’impegno sociale e sull’esperienza di cittadinanza attiva, sui vari fronti: culturale, solidale e di sostegno alla persona nella sua complessità, che spaziano dal piano educativo alla prevenzione delle dipendenze, dalla protezione civile alla cura dei bambini e dei giovani, dall’accompagnamento ai malati all’animazione spirituale e culturale.

Un mondo in movimento, come un grande giardino che fiorisce in silenzio   e ci invita a rallegrarci della festa della vita, avventura sempre possibile.

Commenti

wpDiscuz
Menu