8 settembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 477 VOLTE

LA POSTA DI MARTINA: “Mi chiedo cosa sia l’amore”

Ciao Martina, ho quasi 45 anni, una moglie e tre figli. Eppure ancora mi chiedo cosa sia l’amore e se effettivamente esista quel sentimento che da bambino mi agitava, non mi faceva dormire, mi teneva energico, sorridente e pieno di aspettative. Arrivato il momento di trasmettere determinati valori ai miei bambini che si avvicinano all’adolescenza, non riesco più a capire quale sia l’esatto significato di questa parola. ANONIMO

Anonimo, le parole!!! Che mistero, vero? Più le cerchiamo e più ci sfuggono via, ci si dimenano fra le mani, guizzanti e viscide, come fossero pesciolini pazzi. Se cerchiamo poi quelle giuste per trasmettere qualcosa di tanto imponderabile, come l’amore a qualcuno che ci è figlio e per cui dunque proviamo la forma più imponderabile di quell’imponderabile amore… Be’, la missione si fa impossibile e nello stesso tempo ci riesce. Perché quelle parole, semplicemente, non esistono. Ma è dal tuo sforzo di trovarle che i tuoi figli verranno contagiati. E per quello sforzo, un domani, ti ringrazieranno. Martina

Per scrivere a Martina: lapostadelcuore@sora24.it

Commenti

wpDiscuz
Menu