24 novembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 892 VOLTE

L’impegno del Liceo Scientifico di Sora contro la violenza sulle donne

Un impegno ed un atteggiamento costanti contro la violenza sulle donne, caratterizza da tempo il Liceo Scientifico ”Leonardo da Vinci” di Sora.”Da sempre attenta alle tematiche sociali e, in particolare, strenuamente impegnato contro ogni tipo di violenza e di sopraffazione, anche in questo anno scolastico, la nostra Scuola, ha affermato il dirigente scolastico, dott.ssa Orietta Palombo, ha messo in campo varie iniziative per la sensibilizzazione dei suoi alunni su un problema drammaticamente attuale e di grande impatto emotivo, cioè ogni azione utile contro la violenza sulle donne”. Queste in sintesi le attività svolte ed in programma.

Il 10 novembre scorso, oltre 100 alunni di alcune classi quarte e quinte hanno partecipato al convegno “Essere donna oggi”, organizzato dall’”Associazione Fratres” con la collaborazione della “ASL” e dell’”Associazione Risorse Donna”, presso l’ Aula Magna dello stesso Liceo, ed incentrato sugli aspetti psicologici e neurofisiologici dell’aggressività e della violenza di genere. Il 19 novembre, le classi IVC e IV B hanno partecipato con loro lavori alla manifestazione organizzata dalla Questura di Frosinone presso il Cinema Nestor del Capoluogo.

Martedì, 25 novembre 2014, entro le ore 09,18, ciascuna classe individuerà e scriverà sul cartoncino che verrà consegnato dai collaboratori scolastici dei piani, una frase inerente il problema delle violenza contro le donne; entro il termine della prima ora di lezione i cartoncini verranno attaccati sulla parte esterna della porta di ogni aula; ogni docente della prima ora, deciderà quanto tempo dedicare all’argomento,dai primi 10 minuti all’intera ora; alla fine della giornata scolastica, i collaboratori scolastici dei vari piani scolastici, ritireranno i cartoncini e li porteranno in segreteria.

Tutti i cartoncini verranno raccolti su un cartellone che poi sarà pubblicato sul sito della Scuola. Mercoledì, 26 novembre, infine, presso l’auditorium “Cesare Baronio” di Sora, alle ore 16,00, ci sarà la presentazione del libro “Quattro giorni d’ombra”,della scrittrice Tiziana Esecuzione, che rappresenterà il primo degli “Incontri con l’autore” programmato dal Dipartimento di Lettere e al quale parteciperanno varie Associazioni di donne contro la violenza. Impegno, sensibilità e promozione culturale, umana e sociale rappresentano sempre l’eccellenza del prestigioso Liceo Scientifico sorano.

Commenti

wpDiscuz
Menu