domenica 17 gennaio 2016

Luigi Di Maio a Sora, felicità M5S: «Una bella serata!»

Una bella serata! Sabato sera, nonostante il freddo pungente molti sorani hanno partecipato in piazza S. Restituta all’incontro con i portavoce dei cittadini: Luigi Di Maio Vice Presidente della Camera dei Deputati, Luca Frusone Deputato, Fabio Massimo Castaldo Eurodeputato e Silvana Denicolò Consigliera Regionale.

Prima parte del video del 16 / 01 / 2016

Posted by Barrovecchio Cesare on Domenica 17 gennaio 2016

Seconda parte del video del 16/ 01 / 16

Posted by Barrovecchio Cesare on Sabato 16 gennaio 2016

 
Prima dell’intervento dei portavoce del M5S, sul palco si sono alternati gli attivisti sorani con interventi riguardanti i temi e i problemi locali. Hanno avuto il difficile compito di aprire la serata proprio i più giovani fra gli “Amici del MoVimento 5 Stelle Sora” Benedetto De Vittoris e Vincenzo Meglio, entrambi diciottenni, a seguire gli interventi di Elisa Pellegrini, Stefano Grimaldi, Valeria Di Folco, Otello Martini, Giulio De Gasperis, Giuseppe Traina, Simona Mosca, Attilio Tollis, tanti i temi affrontati, dal servizio idrico con ACEA, all’urbanistica, al sociale, al patto intergenerazionale, all’innovazione, allo sviluppo sostenibile.

Tutti i temi erano uniti da un elemento comune: le motivazioni che hanno spinto dei semplici cittadini a darsi da fare in prima persona per cambiare Sora. La portavoce in Regione Lazio Silvana Denicolò ha ricordato i risultati conseguiti dal M5S in regione, mentre l’Europarlamentare Castaldo ha parlato dei finanziamenti europei e del ruolo dei cittadini nel cambiamento della società. A seguire l’intervento del Deputato Luca Frusone che ha illustrato le iniziative riguardanti la Sanità, in particolare il ricorso contro l’Atto Aziendale (che tanto ha penalizzato la sanità ciociara e l’ospedale di Sora), e le iniziative in favore dell’acqua pubblica per liberare la provincia dall’attuale gestore.

Frusone ha poi introdotto Pintori che ha posto l’attenzione sull’importanza di ritrovare e rafforzare il senso di comunità e solidarietà; sul ruolo dei veri protagonisti della serata: i sorani, che devono essere i responsabili e gli artefici del cambiamento, pretendendo il rispetto dei propri diritti attraverso la partecipazione alle scelte che incidono sul futuro della città. Nel suo intervento Pintori ha ricordato che le parole chiave del cambiamento sono: Partecipazione, Condivisione e Trasparenza. Partecipazione dei cittadini, Condivisione dei progetti e Trasparenza nel realizzarli.

La serata è stata conclusa dall’intervento di Di Maio che ha ricordato le prime battaglie combattute dal 2007, con i “Vaffa Day”, per evitare di avere i condannati in Parlamento, per far svolgere al massimo due mandati, ed ha illusytrato i risultati conseguiti a Livorno con il reddito di cittadinanza. Infine, sul caso Quarto ha ricordato la posizione netta e chiara del M5S al riguardo.Un ringraziamento particolare va a tutte i cittadini che hanno riempito la piazza nonostante la fredda giornata, perché loro rappresentano il desiderio di cambiamento che cresce sempre di più.•14

Meetup “Amici del MoVimento 5 Stelle Sora”

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu
Ciociaria24