28 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 4.332 VOLTE

MALTEMPO – “Medusa” flagella Sora e Isola, scuole e strade allagate. Preoccupano Liri e Fibreno

Il diluvio che da stamani si è abbattuto su Sora e Isola del Liri, portato dalla temuta perturbazione Medusa,  ha allagato diverse scuole del territorio come lo Psico pedagogico e linguistico Gioberti, la scuola media Facchini, il liceo artistico Valente. Problemi anche alla materna di Carnello e all’ex Ragioneria di Sora. Viabilità in tilt a causa delle strade allagate sia a Sora che a Isola del Liri, specie in via Carnello nei pressi del Palazzetto dello Sport, via Madonna della Stella in direzione di Broccostella e ad Isola del Liri in zona Magnene e nei pressi del ristorante Pastorella a Carnello.

Super lavoro a causa di tombini saltati e allagamenti in negozi e abitazioni per i Vigili del Fuoco, Polizia Locale, forze dell’ordine e Protezione Civile di Sora e Isola del Liri. I volontari di Isola oggi alle 14 stavano veicolando il traffico nei pressi della Pastorella dove l’acqua ha invaso entrambi le corsie. “La perturbazione dovrebbe diminuire di intensità così come la pioggia nelle prossime ore – ha spiegato un uomo della Protezione Civile isolana – Preoccupa il livello dei fiumi Fibreno e Liri che sono al limite”. “Anche i torrenti ed i corsi d’acqua minori  stanno creando grossi problemi, il sindaco di Sora ha istituito un’unità di crisi”, ha confermato Danilo Salvatore, volontario della Protezione Civile di Sora presieduta da Giovanni Paolucci.

Nelle prossime ore nuovi aggiornamenti e informazioni utili sui danni causati dal maltempo e sull’eventuale chiusura delle scuole del territorio per i prossimi giorni.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI  

[nggallery id=763]

Commenti

wpDiscuz
Menu