19 febbraio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 776 VOLTE

Nasce la nuova Delegazione FAI di Frosinone

Il FAI, Fondo Ambiente Italiano, che ha sempre svolto un ruolo entusiasmante e civile teso a dare un futuro al nostro passato ricomincerà ad optare nella Provincia di Frosinone secondo la struttura organizzativa varata a Milano dal nuovo Presidente Nazionale, prof. Andrea Carandini.

La Delegazione Provinciale è costituita da volontari identificati in base a specifiche e riconosciute competenze professionali oltre che per la condivisione della missione e dei valori della stessa.

La Delegazione per essere efficace come organo collegialmente attivo, è costruita da un Capo Delegazione nella persona di Giuliana Marsella; da un Vice Capo Delegazione Franca Pacioni Pompeo; da un Segretario, Luigia Vitale; dai Delegati: Alessandra di Legge, Sabrina Lantezzi, Mario Morganti, Silvia Ramieri, Anna Maria Spezza del Greco, Anna Matilde Patini e Simonetta Pacioni.

Compito della Delegazione e quello di quanti sostengono il FAI è di impegnarsi principalmente ad educare e sensibilizzare la collettività alla tutela ed alla valorizzazione del Territorio.

Con questo intento si vuole fin da ora ricordare che le Giornate FAI di Primavera, tese a far conoscere piccoli e grandi gioielli d’Italia, si svolgeranno il 22 e il 23 marzo p.v. e saranno dedicate all’Imperatore Augusto, morto a Nola nel 14 d.C., quindi 2000 anni fa rispetto alla prossima primavera. Ulteriori e dettagliate informazioni verranno date successivamente.

Capo Delegazione FAI – Giuliana Marsella

Commenti

wpDiscuz
Menu