19 luglio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.992 VOLTE

Niente sangue all’Ospedale di Sora, Vinciguerra: «Situazione grottesca, andremo dal Prefetto»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma del consigliere comunale di Sora, con delega alla tutela del diritto alla salute e rapporti per la sanità con Asl e Regione, Augusto Vinciguerra.

«Niente sangue dal Centro Trasfusionale di Frosinone e, in pratica, niente interventi in Ortopedia a Sora, questa la sintesi di quanto accaduto ieri a causa di una disorganizzazione che rasenta il grottesco. Siamo nuovamente in una situazione difficile e, cosa ancor peggiore, per l’ennesima volta dovremo arrangiarci, o almeno questa è la sintesi delle informazioni che ci arrivano da chi dovrebbe preoccuparsi in modo concreto di tutte le persone che quotidianamente usufruiscono del CTO dell’ospedale SS. Trinità e che, come dicono chiaramente i numeri, opera in modo eccellente sia in quantità che in qualità del servizio erogato.

Proprio due giorni fa, a testimonianza dell’assoluta sordità di qualcuno che invece dovrebbe intendere molto bene, il sindaco De Donatis aveva spedito una lettera alla Dott.ssa Gargiulo, Direttrice del Simt Asl Frosinone (centro trasfusionale) nella quale di chiedeva perentoriamente di mantenere per Sora la stessa dotazione di sangue, sia per l’emergenza/urgenza ospedaliera che per i trattamenti per i pazienti in terapia infusionale, finora in uso presso il laboratorio analisi.

Risultato: ieri mattina in ospedale erano disponibili solo sacche di sangue per l’emergenza/urgenza, ovvero la Gargiulo è venuta meno agli accordi verbali sanciti tra lei stessa, il Direttore Sanitario, il Direttore della UOC di Anestesia e Rianimazione ed altri medici nella scorsa settimana presso la direzione sanitaria di Sora. A questo punto non rimane altro da fare che rivolgersi al Sig. Prefetto, perché noi non possiamo “arrangiarci”, al contrario abbiamo bisogno di sangue per continuare a erogare tutti i nostri servizi di conservare la dotazione organica di personale per ogni trattamento infusionali, raccolta sangue ed trattamenti TAO».

Commenti

wpDiscuz
Menu