21 gennaio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 2.152 VOLTE

Omicidio Samanta Fava: confermati i 25 anni di carcere per Cianfarani

Nel pomeriggio di oggi la Corte d’Appello di Roma ha confermato la condanna a 25 anni di carcere per Antonio Cianfarani, accusato della morte di Samanta Fava. La sentenza di primo grado era stata emessa lo scorso 24 novembre.

I resti della 36enne sorana, lo ricordiamo, furono rinvenuti nella cantina di un’abitazione situata nel centro storico di Fontechiari nel Giugno 2013.

Commenti

wpDiscuz
Menu