11 maggio 2016 redazione@sora24.it
LETTO 428 VOLTE

Ore 20,30: Sora si ferma. Coreografia da brividi al pala, Vibo attesa in una bolgia bianconera

Il grande mercoledì è dunque arrivato. Si disputa questa sera al Palasport Luca Polsinelli di Sora la gara 4 della finalissima playoff per la promozione in Superlega. Di fronte, Globo Bpf Sora e Tonno Callipo Vibo Valentia, le regine della A2 2015/16. Volsci e calabresi si scontreranno per la sesta volta in un anno (tra Campionato e Coppa Italia), in palio la promozione nel massimo campionato nazionale.

Nel computo parziale delle gare finora giocate Vibo è in vantaggio 2-1, ciò significa che se dovesse violare il campo sorano sarebbe promossa già da questa sera. Discorso diverso per Sora: i volsci, dopo essere andati sotto 2-0 hanno sfoderato una prestazione stratosferica in Calabria vincendo seccamente gara 3 e portandosi sull’1-2. Se anche stasera vinceranno, tutto sarà rimandato alla quinta e ultima gara, in programma domenica prossima a Vibo Valentia.

La tifoseria sorana, nel frattempo, sta preparando una coreografia da brividi. I “Guerrieri Volsci” hanno ultimato il tutto lavorando fino a tarda notte e stando alle informazioni raccolte l’effetto al momento dell’ingresso in campo dei pallavolisti volsci sarà davvero suggestivo. Fronte biglietti: i tagliandi sono in via di esaurimento, bisogna affrettarsi per non restare senza posto in questa storica serata che si preannuncia piena di emozioni. Tutti al pala!

Commenti

wpDiscuz
Menu