lunedì 5 maggio 2014 redazione@sora24.it

«Ospedali come Sora operano bene tra mille difficoltà. Riaprite Ortopedia»

“La Direzione della ASL intervenga con urgenza per consentire al reparto di ortopedia di Sora di tornare operativo”. A dichiararlo è il Senatore Francesco Scalia che sollecita Asl e Regione Lazio ad attivarsi per contrastare la carenza di personale sanitario all’ospedale di Sora, una situazione che sta di fatto paralizzando uno dei reparti fondamentali del nosocomio sorano. “Servono almeno altri due ortopedici per consentire la riapertura del reparto e la copertura dei turni di lavoro – continua Scalia – Finora le prestazioni sono state assicurate dall’abnegazione e dal sacrificio del personale medico e paramedico. Ora si è al di sotto dell’organico minimo indispensabile per garantire l’apertura stessa del reparto. So bene che il blocco del turn over rende difficile alla direzione della ASL di assicurare risposte efficaci. La Regione – conclude – deve però concedere le necessarie deroghe. Ne va del diritto alla salute di un’intera comunità provinciale; ne va della salvezza di ospedali che, come quello di Sora, hanno dimostrato pur tra mille difficoltà di operare bene”.

Commenti

wpDiscuz