13 ottobre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 2.102 VOLTE

Picchia madre e figlia davanti ai nipoti minorenni: arrestato 31enne di Sora

Il N.O.R.M. di Sora ha arrestato per maltrattamenti in famiglia un 31enne di Sora. Il giovane ha malmenato, probabilmente per motivi di denaro, la madre e la sorella, costrette poi a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale SS.Trinità. Per le due malcapitate i medici hanno stabilito rispettivamente 6 e 4 giorni di prognosi.

I fatti sono avvenuti davanti agli occhi di due nipoti minorenni, anch’essi in ospedale non per violenza ma per lo stato di agitazione conseguente alla triste scena cui hanno assistito. Il 31enne è stato trasferito nel carcere di Cassino, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Commenti

wpDiscuz
Menu