12 settembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 986 VOLTE

Rosalia Bono: “L’Ipab di Pescosolido è pronto per le sfide del futuro”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma dell’Avv. Rosalia Bono, Presidente Ipab, Lega navale italiana e Città di Piacenza, sito in Pescosolido.

«L’Ipab di Pescosolido sta diventando, ogni giorno di più, una realtà sana e consolidata, idonea a divenire un costante punto di riferimento per tutto il territorio. Proprio in questi giorni abbiamo approvato il nostro bilancio e devo dire, con grandissima soddisfazione, che i risultati di gestione raggiunti ci rendono entusiasti e pronti a crescere ancora. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati, andando oltre le più rosee previsioni, e questo lo si deve all’impegno ed alla professionalità di tutti gli attori in campo.

L’estate, che ormai volge al termine, ci ha riservato altre grandi soddisfazioni, se consideriamo che le iniziative delle colonie e degli scambi culturali si sono rivelate un successo. E’ fin troppo chiaro, perciò, che la nostra attività si sta distribuendo velocemente ed in maniera omogenea lungo tutto l’anno. Per questi motivi, in qualità di presidente e visti i notevoli risultati conseguiti sia in termini di gestione che di realizzazioni concrete, mi corre l’obbligo ed il piacere di ringraziare tutto il gruppo di lavoro dell’Ipab di Pescosolido, che ha saputo dimostrare una competenza davvero straordinaria e, cosa ancora più importante, profondo amore per ciò che si stava facendo. Inoltre, ringrazio tutti coloro che, con spirito di confronto e seria collaborazione, ci hanno appoggiato nelle nostre ambizione iniziative.

Ora, il futuro ci si presenta con nuove ed importanti sfide, che siamo pronti ad affrontare con decisione. Parallelamente alle consuete attività, infatti, siamo già al lavoro per predisporre nuovi programmi di intervento. È nostra intenzione potenziare l’azione dell’Ipab, individuando aree di intervento sempre più allargate, che ci consentano di consolidare quanto fino ad ora portato a termine e di espandere il nostro orizzonte, servendo al meglio non soltanto il comune di Pescosolido, ma anche tutto il territorio circostante».

Rosalia Bono

Commenti

wpDiscuz
Menu