15 dicembre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 2.235 VOLTE

Sabato 17 arriva a Sora il “Treno dei Desideri”. Tutte le info sull’evento

Il Comitato Interregionale Salviamo la Ferrovia Avezzano Roccasecca continua nella attività di promozione e valorizzazione della linea ferroviaria che collega Lazio e Abruzzo. In quest’ottica, prende sempre più forma il progetto del Museo della Ferrovia Avezzano Roccasecca, che il Comitato sta portando sin avanti non senza ostacoli e difficoltà dalla propria costituzione nel 2013, quando probabilmente nessuno avrebbe scommeso un centesimo sulla riapertura della linea.

Lo scorso sabato 3 dicembre il Comitato è infatti ufficialmente entrato nella detenzione dei locali ex sala di attesa della stazione di Balsorano, da anni abbandonati, che saranno ripristinati e destinati al Museo dedicato alla linea.
Del resto, nessun posto può essere migliore di una stazione per ospitare un’attrazione turistica dedicata alla linea, tanto per una sorta di “continuità tematica” (un Museo ferroviario non può sorgere lontano dai treni!!!!) quanto per valorizzare gli edifici di stazione, una volta frequentati e curati e forse troppo repentinamente abbandonati. E, perchè no, anche per dare stimolo alle altre associazioni, spesse volte in cerca di una sede per le loro attività (anche se non strettamente attinenti al tema “treno”) a farsi avanti per il recupero della stazione della propria città.
Il progetto è aperto a tutti coloro che hanno a cuore la ferrovia e che vogliono condividere cimeli, foto e tutto quanto altro sia testimonianza del passato della linea.

Dall’altra parte, l’interesse del Comitato è quello di rilanciare, nei limiti delle proprie possibilità, la cultura del viaggio in treno non solo quale mezzo per raggiungere il proprio posto di lavoro ma quale mezzo di spostamento per un semplice viaggio di piacere, fonte di fascino innegabile per i più piccini e motivo di riduzione dello stress da traffico per gli adulti. Per questo il Comitato, con il Patrocinio del Comune di Sora, organizza per SABATO 17 DICEMBRE il “Treno dei Desideri”.

A bordo delle consuete Aln 668, gustando gli spettacoli e gli scorci spesso poco conosciuti che la natura della Valle Roveto e della Valle del Liri sanno offrire ai passeggeri del treno dal finestrino, il Comitato offre la possibilità di sfruttare un mezzo diverso per raggiungere Sora, le sue attività commerciali e le manifestazioni che vendono organizzate per il Natale nella città Volsca, senza le difficoltà legate al traffico e alla ormai cronica carenza di posti auto. E ad accogliere grandi e piccini in stazione ed a bordo treno, BABBO NATALE!!!!

Partenze dalla Marsica, dalla Valle Roveto, da Cassino e dalla Valle del Liri secondo i seguenti orari:

ANDATA da Avezzano : Avezzano 10.15, Capistrello 10.24, Pescocanale 10.34, Canistro 10.38, Civitella R. 10.44, Civita d’A. M. 10.56, Morrea C. R. 11.01, S. Vincenzo 11.06, Roccavivi 11.10, Balsorano 11.13, Sora (arrivo) 11.30.

ANDATA da Cassino: Cassino 13.57, Piedimonte 14.05, Roccasecca 14.14, Colfelice 14.21, Arce 14.27, Fontana L. 14.33, Arpino 14.44, Isola Liri 14.52, Sora (Arrivo) 15.01.

RITORNO verso Avezzano: Sora 17.27, Balsorano 17.45, Roccavivi 17.48, S. Vincenzo 17.52, Morrea C. R. 17.57, Civita d’A. M. 18.02, Civitella R. 18.11, Canistro 18.17, Pescocanale 18.21, Capistrello 18.31, Avezzano 18.39.

RITORNO verso Cassino: Sora 19.53, Isola L. 19.59, Arpino 20.06, Fontana L 20.17, Arce 20.22, Colfelice 20.29, Roccasecca 20.37, Cassino 20.52.

Per informazioni e prenotazioni il Comitato è a disposizione ai consueti recapiti: e-mail salviamo.avezzanoroccasecca@gmail.com, Tel.: 3332604627 / 3398290627, Facebook @salviamoavezzanoroccasecca, Telegram @salviamoavezzanoroccasecca.

Il Presidente Il Vice Presidente
Avv. Emilio Cancelli Dott. Ing. Rosaria Villa

Commenti

wpDiscuz
Menu