Pubblicità
venerdì 20 maggio 2016 redazione@ciociaria24.net

SORA – Al via la 1a edizione di “Mc Challenge”, torneo di Streetball nel piazzale del Mc Donald’s

Si svolgerà dal 1° al 5 giugno, nell’area retrostante il McDonald’s, la prima edizione di MC CHALLENGE SORA, torneo dedicato alla cultura dello Streetball, variante della pallacanestro tradizionale, (3×3 ad un canestro) inizialmente giocata nei playground americani ma sempre più praticata a livello mondiale e futura disciplina olimpica a Tokyo 2020.

A proporlo, agli atleti di Sora e dell’intera provincia, grazie anche alla generosa ospitalità del McDonald’s locale, sono Silvio Zincone, ideatore e fondatore di Stra-Basket, analogo torneo che si svolge a Casalvieri da cinque anni, ed Alessio Porretta, noto ed apprezzato cestista sorano, per anni protagonista dei parquet della provincia (Sora, Cassino, Ferentino e Veroli).

La formula prevede tre categorie di gioco (Femminile, Under16 ed Open), oltre a svariate modalità di partecipazione e divertimento anche per i bambini che avranno due canestri a disposizione e saranno coinvolti in spettacoli ed attività di animazione a cura dello staff McDonald’s.

Inoltre, a rendere l’evento particolarmente appetibile per tutti i praticanti dello Streetball non saranno soltanto i premi in via di definizione ma, dal punto di vista tecnico, il riconoscimento che l’associazione organizzatrice, la GZ128-ROAD, ha ottenuto dalla Fisb, Federazione di categoria che, in partenariato con la FIP Federazione Italiana Pallacanestro, si occupa della diffusione di questa nuova disciplina sul territorio italiano.

Difatti il 1° MC CHALLENGE SORA, oltre a fregiarsi della collaborazione con il Cus di Cassino ha ottenuto l’affiliazione al circuito Fisb 2k16. Al torneo saranno presenti osservatori Fisb in vista dell’inserimento, per il prossimo anno, della manifestazione nello STREETBALL ITALIAN TOUR, Campionato Nazionale di 3×3 che tradizionalmente si conclude a Riccione. Non resta che dare appuntamento, a tutti gli appassionati, al 1° giugno per cinque giorni di spettacolo e basket sullo speciale campo sintetico che sarà montato per l’occasione.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
Menu