14 marzo 2013 redazione@sora24.it
LETTO 57 VOLTE

Sora Calcio, Giudice Sportivo: due giornate a Siano e multa alla società

Sono state pubblicate le decisioni del giudice sportivo dopo la disputa della ventiseiesima giornata del campionato di serie D.

Multa di 700 euro a carico della società: “Per avere propri sostenitori, nel corso del primo tempo, acceso nel proprio settore due bengala e due fumogeni. Sanzione così determinata sia in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni all’incolumità dei presenti, sia in considerazione della recidiva reiterata e specifica per i fatti di cui ai C.U. n.24, 30, 54, 58, 63 e 75″.

Inoltre il giudice sportivo ha squalificato per due giornate Fabio Siano: “Per avere, a gioco fermo, rivolto ad un A.A. espressioni gravemente ingiuriose”. Nessun problema invece per gli altri bianconeri ammoniti: per Castellano si è trattato del primo cartellino giallo stagionale, per Fontana del secondo mentre per Barone Lucchese e Siano del quinto.

Restano in diffida: Cardazzi Simoncelli e Pastore. Mister Castellucci nella prossima trasferta di Porto Torres dovrà fare a meno oltre che di Siano anche di Roncone che sconterà proprio domenica prossima il suo secondo ed ultimo turno di stop. Tra le fila dei sassaresi mancherà per squalifica il difensore classe ’88 Giuseppe Serao.

Commenti

wpDiscuz
Menu