CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
mercoledì 8 febbraio 2017

Sora Calcio: la capolista se ne va! I volsci vincono il recupero di oggi e vanno in fuga a +5

il Sora Calcio espugna per 2-0 il campo della Vis Sgurgola nel recupero della quindicesima giornata del campionato di Prima Categoria girone H. I bianconeri devono fare a meno dell’infortunato Tomei e dello squalificato Ferrari, ma già al 2′ sbloccano il risultato con bomber Gigli e al 9′ raddoppiano con Roberto Marini.

Nel finale di primo tempo il Sora potrebbe chiudere definitivamente il match con un calcio di rigore concesso per un fallo su Tomaselli, che nell’occasione si infortuna. Sul dischetto va Gigli, che però si fa respingere il tiro da Gatto. Ad inizio ripresa c’è Gemmiti al posto di Tomaselli tra i bianconeri, che soffrono il ritorno di una caparbia Vis Sgurgola, decisa a riaprire la gara. I padroni di casa sfiorano la marcatura, ma il Sora, che al 42′ rimane anche in dieci per l’espulsione di Grossi (fallo di reazione), riesce a conquistare un’importante vittoria che lo proietta in fuga in vetta alla classifica con 45 punti, a +5 dal Casalvieri. Domenica prossima trasferta a Piglio.

VIS SGURGOLA-SORA CALCIO 0-2

VIS SGURGOLA: Gatto, Caciola, Gidora, De Rosa, Caliciotti, Carapelli, A. Proietti (26’st M. Alteri), Valeri, Trossi, Faraoni, D’Alessandris (22’st L. Calvani). All. A. Calvani.

SORA CALCIO: Santoro, Recchia, Venditti, Di Sarra, Cianfarani, Pagnani, Scala (33’st Rotondi), Simoncelli (22’st Grossi), Gigli, R. Marini, Tomaselli (1’st Gemmiti). All. Tersigni.

ARBITRO: Di Donato di Roma 2.

MARCATORI: 2’pt Gigli (S), 9’pt R. Marini (S).

Ufficio Stampa Asd Sora Calcio.

CLASSIFICA
Sora 45
Casalvieri 40
Procalcio Ferentino 29
Fontana Liri 28
Colosseo 27
Atletico Cervaro 25**
Nuova Paliano 22
Anitrella 21
Castro dei Volsci 18
Piglio Affile 17
Nuova San Bartolomeo 16
Torrice 15*
Veroli 15
Vis Sgurgola 14
Atletico Boville 14*
Sporting Pontecorvo 14

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
CLICCA QUI E RISPONDI AL SONDAGGIO
Menu
Ciociaria24