domenica 11 agosto 2013 redazione@sora24.it

Sora Calcio: poker bianconero nell’amichevole a Paterno

Quattro reti per il Sora nella prima delle due amichevoli consecutive che vedono impegnati i bianconeri in questo intenso week-end di lavoro. Avversari del sabato la squadra del Paterno di Avezzano, partecipante al campionato di promozione abruzzese e che lo scorso anno ha conteso fino all’ultima giornata la vittoria del girone proprio con i biancoverdi dell’Avezzano.Nelle file dei marsicani figura Mario Di Girolamo, ex del Sora e incitato anche dal manipolo di tifosi giunti in abruzzo. E’ proprio l’ex numero uno sorano però a permettere al Sora di passare in vantaggio. Un suo maldestro rinvio finisce sui piedi di Taverna che non perdona e porta il Sora in vantaggio al 10° del primo tempo. Le altre reti arrivano tutte nella ripresa. Al 20° è Talamo con un grande stop di petto e tiro al volo a trafiggere per la seconda volta la porta marsicana. Sul finale di gara le altre due reti. Al 40° Casimirri realizzava un rigore concesso per atterramento in area dello stesso attaccante sorano. Al 90° la doppietta di Taverna che si conferma cecchino infallibile mettendo a segno un gran diagonale dopo essere stato smarcato in area da una intelligente intuizione di Rosella.

A differenza delle altre volte mister Farris insiste con una formazione iniziale imbottita di under (solo due gli over in campo) che mantiene praticamente immutata per tutti i novanta minuti. Ottima la condizione fisica con gli uomini che hanno retto egregiamente per tutta la durata della gara a riprova dell’ottimo lavoro svolto dal preparatore atletico  Patrizio Ianni.

Queste le formazioni in campo

SORA: Agostini, Cassandro, Alviti (dal 46° Ciaramelletti), Mucciarelli (dal 46° Scardala), Lo Monaco, Casavecchia, Rosella, D’Ovidio, Casimirri, Talamo. All. Farris

PATERNO: Di Girolamo, Marinucci, Bongiovanni, Corazza, Martini, Iezzi, Di Felice, Como, Danese, Cannatelli, Occhiuzzi. All. Di Paolo.

Ufficio stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora
Foto Luca Rea LR Photo-Agency

Commenti

wpDiscuz
Menu