9 luglio 2011 redazione@sora24.it
LETTO 760 VOLTE

Sora – Esordio autoprodotto dei Quattronotestonate

Quattro amici cresciuti assieme con la passione per la musica degli anni ottanta e novanta. Quattro amici cresciuti a suon di rock, pop, new wave, punk, elettronica e dark che nel 2007 decidono di fare sul serio mettendo su questo progetto ambizioso ed entusiasta che prende il nome di Quattronotestonate. E così, serata dopo serata, prova dopo prova, nel 2011 danno vita a questo omonimo esordio discografico composto da ben undici tracce sia pur eterogenee e con riferimenti diversi. Scritto e registrato nel proprio paese di origine, Sora in provincia di Frosinone, “Quattronostonate” è un lavoro autoprodotto, suonato senza chitarre, che lascia ben sperare per il futuro della band sorana. Un album che Giulio Tomei (voce, tastiere e sintetizzatori), Vincenzo Baccari (basso), Emiliano Soccodato (sintetizzatori ed effetti vari) e Alessandro Spaziani (batteria) hanno voluto dedicare all’amico, mai dimenticato, Edoardo Mezzone.

httpv://www.youtube.com/watch?v=pl3jcqDDDRU

Luca D’Ambrosio — www.musicletter.it/lucadambrosio

Commenti

wpDiscuz
Menu