4 gennaio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 754 VOLTE

Sora, ieri un altro disperso sui monti, ma per fortuna finisce bene

Neanche il tempo di gioire per il ritrovamento dell’avvocato 44enne in zona Cicerone, immediatamente a ridosso del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, che subito si è ripiombati nell’angoscia per un altro escursionista smarrito. Un 40enne di Sora, uscito nel pomeriggio di ieri con il suo cane per fare una passeggiata in località Serra Alta, dove nel 1963 precipitò un aereo, ha perso l’orientamento a causa della nebbia. L’uomo è riuscito a dare l’allarme con il suo cellulare ed in serata è stato recuperato in buone condizioni di salute.

Commenti

wpDiscuz
Menu