21 aprile 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.268 VOLTE

SORA – Inaugurata la 36a edizione di “Sorarreda”. Il Comune apre il “suo” padiglione ed in futuro Fiera aperta anche alle scuole

Si è svolta stamane la cerimonia di apertura della 36° edizione di “Sorarreda”, uno degli appuntamenti storici organizzati dal consorzio “Fiere di Sora” guidato come sempre dalla famiglia Bruni. Presenti all’inaugurazione il Prefetto della Provincia Paolino Maddaloni, il Presidente dell’Amministrazione Provinciale On.Antonello Iannarilli, l’Assessore provinciale all’Istruzione Gianluca Quadrini, il sindaco di Sora Ernesto Tersigni, il consigliere comunale di Isola del Liri Stefano Villa, l’Assessore del Comune di Sora Agostino Di Pucchio, il presidente del consiglio comunale di Sora Giacomo Iula, i consiglieri comunali di Sora Massimo Ascione e Antonio Lecce, e le altre autorità militari della città volsca e del territorio.

Terminato il saluto iniziale dell’imprenditore Ennio Bruni, i rappresentanti politici di cui sopra hanno preso la parola per una serie di brevi interventi dedicati alla manifestazione, senza dimenticare che l’edizione odierna è la prima senza il Commendator Fernando Bruni, “padre” della Fiera di Sora, recentemente scomparso.

Particolarmente interessanti i contributi di Ernesto Tersigni e Gianluca Quadrini, i quali hanno annunciato due prossime importanti iniziative: la prima, rivelata dal sindaco volsco, riguarda l’imminente apertura del padiglione del complesso fieristico riservato al Comune di Sora, che da qualche anno è parte integrante dell’Ente Fiere di Sora S.p.A. La seconda, proposta dall’assessore arpinate, prevede l’apertura del complesso fieristico alle scuole della Provincia.

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=254 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu