6 luglio 2015 redazione@sora24.it
LETTO 2.765 VOLTE

Sora: nuovi fiori piantati alle 7 e spariti alle 10. La delusione di Tersigni: «Vandali!»

Una serie di furti di fiori si è verificata oggi in città. Stamani, dalle ore 7.00 alle ore 8.00, il Servizio Manutenzioni del Comune di Sora aveva provveduto a riempire le fioriere sul Ponte di Napoli e le aiuole in Via XX Settembre con nuove piante che alle ore 10.00 risultavano essere già sparite.

“Condanno senza appello questi atti vandalici che dimostrano una mancanza totale di senso civico e una grossa dose di disonestà. Anche se il valore del furto ammonta a pochi euro, non è ammissibile che il decoro cittadino possa essere calpestato in questo modo. Spero vivamente che gesti così miserandi ed incivili non accadano più ed invito tutti i cittadini a collaborare con l’Amministrazione Comunale, segnalando l’eventuali ripetersi di atti simili. Anche se si tratta di episodi poco prevedibili, mi auguro di riuscire ad individuare i colpevoli e a fare ripagare loro il danno. Senza dubbio questi vandali non hanno alcun amore per la città in cui vivono visto che antepongono i propri tornaconti all’interesse generale ” dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni.

Commenti

wpDiscuz
Menu