3 maggio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 432 VOLTE

SORA – Vandalismo al “Gioberti”: lo sdegno dell’Assessore Quadrini

L’Assessore provinciale alla Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica interviene dopo l’atto vandalico subito dall’Istituto Magistrale “Vincenzo Gioberti” di Sora. 

<<La devastazione, ad opera di ignoti, fatta durante il ponte del Primo Maggio, nell’Istituto Magistrale, oltre al danno, offende l’intera comunità. Sicuramente si tratta di ragazzi che probabilmente volevano saltare le lezioni hanno rotto i sistemi di sicurezza e allagato la scuola; ma è inaccettabile che vengano compiuti simili atti vandalici nei confronti di una sede scolastica, punto di riferimento didattico ed educativo per numerosi ragazzi e per un paese intero. Da cittadino – conclude l’assessore Provinciale – mi sento tanto mortificato per quanto accaduto e faccio appello alle forze inquirenti affinché pongano in essere ogni sforzo per individuare i responsabili di tali deplorevoli gesti.

Mi sento di rivolgere un sentito ringraziamento ai tecnici dell’edilizia scolastica e le ditte che prontamente sono intervenute a ripristinare i locali, permettendo il regolare svolgimento delle lezioni e soprattutto per ripristinare quel minino di sicurezza della struttura che nelle more si facciano i dovuti interventi almeno ha garantito, così come previsto, gli standard minimi per svolgere le lezioni. Sono sicuro che presto i responsabili verranno individuati e questa cosa servirà anche con esempio per gli altri. La nostra funzione è quella di educatori e come docente comunque mi sento di stigmatizzare questo episodio che sono sicuro rimarrà isolato perché gli studenti saranno i primi loro a cercare i responsabili e soprattutto ad isolarli>>.

L’Assessore Provinciale Gianluca Quadrini

Commenti

wpDiscuz
Menu