4 ottobre 2016 redazione@sora24.it
LETTO 1.809 VOLTE

Superstrada pericolosa, ma nel tratto sorano lo è ancor di più. L’appello di una lettrice

Riceviamo e pubblichiamo il seguente appello, corredato da quattro immagini, a cura di una nostra lettrice.

«Gentile amministrazione comunale, conosciamo tutti l’enorme importanza di questa arteria di collegamento tra Campania, Lazio e Abruzzo (superstrada Avezzano-Sora-Cassino-Formia ndr) e conosciamo altrettanto bene la pericolosità di questa tratta per il fatto di essere composta unicamente da due corsie.

Quello che però vorrei segnalare è la scarsissima se non inesistente manutenzione nel tratto che attraversa il Comune di Sora: manto stradale rovinato e cosparso di buche e una fitta vegetazione che dai lati della carreggiata ha avvolto i guardrail e finanche la segnaletica verticale. Inviterei chi di dovere ad intervenire visto l’approssimarsi della stagione fredda. Grazie».

620img_20161002_173647

620-img_20161002_173704

620-img_20161002_173737

Commenti

wpDiscuz
Menu