29 ottobre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 1.529 VOLTE

TORRES vs SORA 0-3: Cronaca, foto e video della vittoria a Sassari

Bellissima vittoria esterna per il Sora che espugna per la prima volta nella sua storia il “Vanni Sanna” di Sassari, battendo i padroni di casa della SEF Torres per 3 a 0 grazie ai gol di Pastore nel primo tempo, di Barone su calcio di rigore nella ripresa e al sigillo finale in contropiede di Castellano allo scadere del match. Il risultato è francamente bugiardo perchè la SEF Torres, dopo aver subito l’immediato gol di Pastore, ha sfiorato il gol del pareggio in molte occasioni. Anche dopo essere andati in svantaggio per la seconda volta i rossoblu hanno cercato ancora di rientrare in partita; e solo dopo l’espulsione di Manzini nella ripresa i ragazzi di mister Bacci hanno mollato. Il Sora si è dimostrata ancora una volta una squadra molto cinica e molto ben organizzata, capace di sfruttare al meglio le occasione capitatele.

La SEF Torres schiera un classico 4-4-2, con Sechi tra i pali e difesa a quattro con Idda e De Carlo centrali, Accardo terzino destro e Masala terzino sinistro; a centrocampo Manzini e Nuvoli centrali, Angheleddu sulla fascia sinistra e Bisogno sulla destra; in attacco Di Pietro e Meloni. Mister Castellucci risponde con il solito e collaudato 4-4-2. In porta gioca per la seconda volta consecutiva Teoli; difesa a quattro anche per i volsci con Terra e Bellucci centrali, Cancelli terzino sinistro e Cardazzi spostato sulla destra per la squalifica di Di Baia. A centrocampo Barone in cabina di regia con Lucchese al suo fianco; sugli esterni Castellano a destra e La Rotonda a sinistra; in attacco Pastore affianca Branicki.

LA CRONACA DELLA PARTITA: Partono forte i padroni di casa con Bisogno che dopo pochi minuti di gioco impensierisce Teoli con un tiro che finisce sull’esterno della rete. Al 7′ di gioco si sblocca il risultato: Pastore vince il duello in area con il difensore sardo Idda, si presenta davanti al portiere sardo ed ha tutto il tempo di prendere la mira e siglare il momentaneo vantaggio bianconero. Il campo insidioso a causa del brutto tempo non agevola il bel gioco, così il lancio lungo sembra essere l’unico schema per entrambe le formazioni. Al 33′ Angheleddu sfiora il pari: un errore di Cancelli favorisce l’esterno sassarese che calcia di potenza in porta, ma Teoli è bravo a respingere in angolo. Dopo soli 4 minuti ancora la Torres vicina alla rete: questa volta il giovane portiere sorano viene salvato dalla traversa, in quanto Bisogno con un bel tocco sotto lo aveva abbondantemente superato. Nel finale del primo tempo ancora un occasione per i padroni di casa, con Idda che approfitta di un uscita a vuoto di Teoli su corner e di testa impatta la sfera, ma Barone appostato sulla linea di porta salva.

La Torres non ci sta e spinta dal proprio pubblico sembra iniziare la ripresa con una rabbia agonistica ancora maggiore di quanto sia stata quella del primo tempo. La ricerca del pareggio è costante e al 50′ Nuvoli lo sfiora con una girata in area deviata impercettibilmente da Terra. Al 67′ i torresini rimangono in dieci: per doppia ammonizione viene espulso Manzini. Ma i sardi non demordono e dopo due minuti  è ancora il portiere sorano protagonista con un vero e proprio miracolo su una punizione di Masala ,che andava ad infilarsi sotto la traversa. Al 80′ il Sora gela il “Vanni Sanna”: ancora Pastore, che anche oggi ha espresso una prestazione maiuscola, viene atterrato in area da Masala; per il direttore di gara è calcio di rigore. Sul dischetto si presente Barone che freddamente non sbaglia. Nel finale di gara il Sora trova il terzo gol con Castellano che in contropiede si presenta davanti a Sechi e lo supera con un tocco sotto.

SEF Torres: Sechi, Accardo, Masala, Bisogno, Idda(26′st Carboni), De Carlo, Nuvoli, Manzini, Di Pietro(13′st Pazzola), Angheleddu, Meloni. All.Vincenzo Bacci. A disp.: Murgia, Mordeddu, Sias, Barroccu, Sotgiu.

ASD Ginnastica e Calcio Sora: Teoli, Cardazzi, Cancelli, Terra, Barone, Bellucci(10′ st Berardi), Castellano, La Rotonda, Pastore(45′ st Molinaro), Branicki(21′ st Pellecchia), Lucchese. All. Ezio Castellucci. A disp.: Roncone, Cirelli, Simoncelli, Siano.

Arbitro: Andrea Naccari della sezione di Messina
Marcatori:
7′ Pastore, 80′ Barone(rig.), 90′ Castellano.
Note:
Recuperi: 
2′ pt, 4′ st.
Ammoniti: 
Cancelli e Bellucci(S); Masala e De Carlo(T). Espulsi: 23′ st Manzini(T) per doppia ammonizione.

Piergiorgio Antonucci
Ufficio Stampa ASD Ginnastica e Calcio Sora

httpv://youtu.be/-iXbseCG99Y

[nggallery id=694]

Commenti

wpDiscuz
Menu