1 novembre 2012 redazione@sora24.it
LETTO 861 VOLTE

Uccisa femmina di cervo incinta, il raro esemplare condotto al mattatoio di Sora. Caccia ai bracconieri

Gli agenti del distaccamento di Sora della Polizia Provinciale insieme ai guardiacaccia volontari della Federcaccia coordinati dalla Polizia Provinciale di Frosinone hanno rinvenuto una femmina di cervo incinta abbattuta con otto colpi all’interno del bosco di Fontana Zingara a Ceprano. Il raro esemplare di due anni di età , in attesa di partorire i suoi cuccioli, è stato condotto al mattatoio di Sora. E’ caccia serrata ai bracconieri.

Commenti

wpDiscuz
Menu