117 anni fa nasceva a Sora Vittorio De Sica

Il 7 luglio del 1901, Sora dava i natali a Vittorio De Sica, il più eclettico regista del XX secolo, l’artista che per oltre un trentennio è stato un grande protagonista del cinema italiano e internazionale.

La sua immensa versatilità, e quindi la grandezza artistica, è nel fatto che seppe cogliere il mutare dei tempi, delle tendenze e dell’evoluzione del cinema stesso e diventarne un protagonista indiscusso. Dai “Telefoni bianchi” al “Neorealismo” alla “Commedia all’Italiana”, Vittorio De Sica fu un notevole protagonista e maestro, riuscendo sempre a dare, con la sua sensibilità e il suo innato intuito, un contributo determinante. Quattro Oscar, e un quinto per “La Ciociara” a Sophia Loren, sono la testimonianza del concreto riconoscimento che il mondo del cinema ha tributato al nostro compaesano.

Ma Vittorio De Sica non fu solo un grande regista, fu anche un seguitissimo cantante ed un attore per tutte le stagioni; passando con estrema naturalezza dalla farsa alla commedia, dalla satira al drammatico: memorabile la sua interpretazione nel “Il Generale Della Rovere” di Roberto Rossellini; film che tra l’altro fece scendere il sipario sul Neorealismo.

Finalmente la città natale di Vittorio De Sica, dopo anni di inedia, riporta all’attenzione della memoria collettiva il grande concittadino, rendendogli omaggio con la Mostra d’Arte Cinematografica “Vittorio De Sica”; progetto istituzionalizzato dal Comune di Sora e tenuta a battesimo il 27 giugno 2018 da un recital apprezzato dell’attore Michele Placido. Mentre il 7 luglio, l’anniversario della nascita del regista sorano, verrà ricordato con un concerto di musiche da film, con l’Orchestra da Camera di Roma, proprio nella piazzetta antistante la casa natale di Vittorio De Sica.

Bentornato a casa Maestro!

Antonio Mantova

NECROLOGI

Ci ha lasciato l'Ing. Antonio Accettola

Si è spento a Sora presso l'Ospedale SS. Trinità.

NECROLOGI

Ci ha lasciato il Dott. Luciano Simoncelli

Si è spento a Roma. Funerali domani a Santa Restituta.

SPORT

VOLLEY - A Broccostella la regia è nelle mani di Tommaso D'Agostino

Palleggiatore Classe '82, Tommaso nasce pallavolisticamente in quel di Sant'Elia all'età di 17 anni,e subito si ritrova in prima squadra ...