6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 2.058 VOLTE

Il liceo classico di Sora protesta contro il dimensionamento scolastico

Protesta il liceo classico di Sora. I liceali non vogliono che il Simoncelli venga unito dal piano di dimensionamento scolastico provinciale al Gioberti, il liceo socio psico pedagogico. Viceversa gli studenti del liceo classico si vogliono accorpare con quelli dell’artistico. In quest’ottica questa mattina i liceali non sono entrati in classe per le normali lezioni ed hanno protestato dentro e fuori il Simoncelli con striscioni e cori contro il piano di dimensionamento scolastico che, è bene ricordarlo, per il momento è stato sospeso dall’assessore provinciale Gianluca Quadrini.

I rappresentanti di tutte le scuole superiori di Sora questo giovedì si sono uniti alla manifestazione e a metà mattinata si sono recati in Comune per parlare con gli amministratori comunali. Il sindaco Ernesto Tersigni, ieri fuori Sora, si sta interessando del problema. Domani il primo cittadino di Sora andrà a Frosinone per discutere con l’assessore provinciale Gianluca Quadrini degli accorpamenti scolastici delle superiori di Sora. Nel frattempo i liceali si dicono pronti a continuare la loro protesta, l’unico accopamento che sono disposti ad accettare “è quello tra il classico e l’artistico”, assicurano.

Il Direttore Responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu