mercoledì 6 Dicembre 2017

19enni aggrediscono anziano a bastonate. Arrestati dai Carabinieri

I due arrestati sono stati ristretti presse le camere di sicurezza in attesa del rito direttissima.

Feroce aggressione ieri sera alla periferia di Strangolagalli. Questa la ricostruzione dei fatti diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone.

«Nella serata di ieri, nell’aperta campagna di Strangolagalli, in una modesta abitazione, un sessantenne, è seduto sul divano davanti alla tv, quando la porta si spalanca e fanno irruzione due uomini, col volto coperto da una sciarpa e un cappello calato sugli occhi. Senza proferire parole, uno si scaglia con inaudita ferocia sull’anziano, colpendolo alla testa con un bastone; l’uomo è sorpreso, attonito, cade in terra. La belva si accanisce sulla sua vittima, gli urla di tirar fuori l’oro, mentre il complice resta sull’uscio a far da palo. Sono attimi di terrore interminabili, l’anziano non possiede nulla, non può dargli nulla, continua a ricevere colpi, finché la rabbia degli aggressori si placa. Si allontanano nel nulla così come erano arrivati.

Il portone era aperto, la vittima si sentiva al sicuro nella sua modesta dimora. Riprende fiato, tenta di alzarsi, poi in un momento di lucidità chiama i Carabinieri. Arrivano sul posto, una dietro l’altra, nel giro di pochi minuti, una, due, tre pattuglie più l’Aliquota Operativa della Compagnia di Sora per i rilievi tecnici del caso. I Carabinieri di Strangolagalli, unitamente ai colleghi di Monte San Giovanni Campano, di Isola del Liri e della Radiomobile di Sora, mentre cercano di carpire più informazioni possibili dall’anziano, che peraltro ha anche delle gravi disabilità, indirizzano immediatamente le ricerche su due giovani del posto già noti.

La caccia, estesa su tutti i territori circostanti, si conclude, alle 21,30 successive, quando i due malviventi vengono trovati nei pressi dell’abitazione di uno di loro, ove si erano appena cambiati d’abito, probabilmente temendo di poter essere associati all’aggressione. Nel corso di un lungo interrogatorio, avvenuto in caserma, uno dei due giovani ammette le proprie responsabilità. L’ideatore del piano, quello che si era accanito con inumana violenza, è Stirpe Alessandro, diciannovenne del luogo con una serie infinita di furti alle spalle, uscito di carcere a metà novembre e di nuovo nei guai; già noto in paese per due fatti eclatanti commessi quando ancora minorenne, il furto dell’auto del comune di Strangolagalli, con la quale – privo di patente – aveva scorrazzato per il paese, finché i Carabinieri non avevano provveduto a bloccarlo e più grave ancora, il furto di tre calici contenenti ostie, dalla chiesa di San Michele.

Il complice, probabilmente soggiogato dalla personalità dell’altro, è De Vellis Giancarlo, altro diciannovenne del luogo, anch’egli già denunciato dall’Arma di Strangolagalli per aver rubato – ancora minorenne – il cellulare di un compagno di classe. Poco fuori l’abitazione dell’anziano venivano repertati e sequestrati i bastoni utilizzati per l’aggressione. La vittima, prontamente medicata da personale del 118, riportava una “ferita lacero contusa frontale”, rifiutando, però, il ricovero per il trauma cranico patito. I due arrestati sono stati ristretti presse le camere di sicurezza in attesa del rito direttissima».

I più letti di oggi:
3.472
SORA - La Guardia di Finanza individua 167 lavoratori irregolari
1
CRONACA

SORA - La Guardia di Finanza individua 167 lavoratori irregolari

I Finanzieri della Tenenza di Sora, al termine di un’indagine di polizia giudiziaria e di accertamenti di polizia economico ...

2.961
Incendi su tutto il territorio: giornata di fuoco per la Protezione Civile di Sora
2
CRONACA

Incendi su tutto il territorio: giornata "di fuoco" per la Protezione Civile di Sora

Pomeriggio di duro lavoro quello di ieri per la Protezione Civile di Sora. Verso l'ora di pranzo le squadre di ...

1.071
METEO - Previsioni per Venerdì 19 Luglio
3
METEO

METEO - Previsioni per Venerdì 19 Luglio

Per la giornata di Venerdì 19 Luglio si prevede cielo sereno al mattino e nel primo pomeriggio. A seguire, possibili precipitazioni ...

I più letti della settimana:
24.087
SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti
1
CRONACA

SORA - Rissa al centro commerciale, otto arresti

Come riportato nel comunicato emesso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone:«Nel primo pomeriggio di oggi, giungevano al centralino ...

16.639
FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore
2
CRONACA

FROSINONE - 42enne precipita dal sesto piano dell'ospedale e muore

Tragedia oggi all'Ospedale di Frosinone. , 42 anni e residente a Torrice, è precipitato dal sesto piano del "Fabrizio Spaziani". L'impatto al suolo ...

15.764
SORA - Anziano trovato senza vita
3
CRONACA

SORA - Anziano trovato senza vita

Un uomo anziano è stato rinvenuto senza vita ieri in zona Valleradice, periferia est di Sora.Sul posto sono intervenuti i ...

Jolly Rent

Tutto sul noleggio a lungo termine proposto dal Gruppo Jolly Automobili e cinque proposte molto interessanti.

Punto Fresco

Punto Fresco presenta: "Il Gusto della Convenienza, offerte al sapore d'Estate", la nuova promozione in vigore dal 10 al 23 Luglio.

Toyota Hybrid School

Toyota Hybrid School è una nuova grande iniziativa Toyota in collaborazione con Golden Automobili, la concessionaria del celebre brand nipponico per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Mazda CX-3

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia, S.S. dei Monti Lepini, km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Summer Days

Dieci vetture a prezzi davvero speciali. Vi aspettiamo oggi stesso nella nostra sede sulla S.S. Monti Lepini km 6,600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

Fiat 500

Per l'occasione, Jolly Auto, concessionatia Fiat del Gruppo Jolly Automobili, propone un'ottima offerta per acquistare la mitica citycar italiana.