6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 817 VOLTE

2002-2012, Città di Sora Calcio a 5: dieci anni di attività agonistica e, soprattutto, amicizia. AUGURI!

Quando una società sportiva riesce a festeggiare il suo decennale di fondazione, vuol dire al suo interno c’è molto di più della normale adrenalina prodotta dalla stagione agonistica.
Resistere per un periodo di tempo così lungo è cosa assai complicata, soprattutto in uno sport come il calcio a 5 nel quale il gruppo è praticamente tutto.
Durante una qualsiasi partita, infatti, possono accadere episodi all’apparenza irrilevanti che rischiano di lasciare pericolosi strascichi e rancori, a loro volta in grado di minare l’equilibrio della squadra e, di riflesso, della società.
Pertanto, se le situazioni difficili e soprattutto i fisiologici contrasti che sorgono in un’aggregazione sportiva vengono superati, significa che i rapporti tra le persone che gestiscono il sodalizio sono complessivamente sani, saldi e soprattutto umani.
in queste poche parole c’è il segreto del Città di Sora Calcio a 5, che pochi giorni fa ha centrato la sua vittoria più grande: dieci anni di attività.
A questo punto, con la convinzione che Sandro Recchia e soci riusciranno a procedere speditamente verso i prossimi anniversari di fondazione, speriamo in cuor nostro che la nuova struttura sportiva in fase di completamento (pallone tensostatico Stadio Panico) venga gestita in maniera equa, in modo tale da permettere anche la crescita del Città di Sora Calcio a 5 permetttendole di misurarsi in campionati sempre più importanti

Auguri di cuore (anche se un pò in ritardo) da tutta la redazione di Sora24

[nggallery id=224 template=caption]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu