martedì 25 novembre 2014 9.461 VISUALIZZAZIONI

21enne monticiano entra in casa spacciandosi per dipendente Enel e incaricato Acea

I Carabinieri di Alvito hanno denunciato un 21enne di Monte San Giovanni Campano per sostituzione di persona e truffa. Il giovane, con il pretesto di controllare alcune ricevute di pagamento, spacciandosi rispettivamente quale dipendente Enel e incaricato Acea, si è introdotto nelle abitazioni di varie persone convincendole con artifici e raggiri a firmare dei contratti. Ricorrendo i presupposti di legge, lo stesso è stato altresì proposto per l’irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O. con divieto di ritorno ad Alvito per tre anni.

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare

Serve sangue 0 negativo, A negativo e B negativo. Chi non conosce il proprio gruppo può donare ugualmente: il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Sora farà tutte le analisi necessarie.

I più letti oggi
Ambiente Surl, cambio di programma: sabato intervento a Carnello e non a Pontrinio
1

CRONACA - La Società Ambiente Surl e l’Amministrazione comunale comunicano una variazione al programma per lo sfalcio dell’erba e la ...

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA
2

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

I più letti della settimana
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

DANIELE BALDASSINI
2

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

PIETRO AMICUCCI
3

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

X