2 novembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 2.764 VOLTE

27enne barista di Sora condannato per soprusi e violenze su una bambina di otto anni

Un 27enne barista di Sora è stato condannato dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Cassino a cinque anni e sei mesi per soprusi e violenze su una bambina di otto anni. La vicenda risale al 2007 e si è protratta per ben sei anni, prima che il giovane fosse denunciato.

Menu