54" di lettura

30enne fuori controllo manda la madre in ospedale: arrestato dalla Polizia

L'episodio di violenza la scorsa notte nella parte bassa della città.

Nella nottata la squadra volante è intervenuta in Corso Lazio in un condominio dove un giovane 30enne pluripregiudicato, con reati specifici e noto consumatore di sostanze stupefacenti ha minacciato e aggredito selvaggiamente la madre.

L’uomo era già tenuto d’occhio da tempo dal reparto Volanti a margine del suo atteggiamento aggressivo ed instabile, tanto che – come riportato nel comunicato stampa diffuso dalla Questura di Frosinone – già in diverse circostanze gli agenti nelle recenti settimane erano dovuti intervenire tempestivamente per sedare l’uomo.

Lo scenario che gli agenti si sono trovati di fronte all’arrivo è stato piuttosto inquietante; la madre colpita all’addome e alla nuca dalla furia del proprio figlio in preda ad una vera e propria crisi di nervi, scaturita molto probabilmente, in piena notte, dall’ennesima richiesta di denaro da parte dell’uomo alla madre esasperata.

La donna è stata accompagnata presso il locale pronto soccorso dove a seguito di accertamenti sanitari è stata giudicata guaribile in 15 giorni. L’uomo invece arrestato per maltrattamenti in famiglia è stato rinchiuso nel carcere di Frosinone.